Banner
Banner
Banner
Home CITTÀ DEL SALENTO Gallipoli e dintorni
Scopri il salento
Gallipoli e dintorni
Città del Salento - Gallipoli












Fondata, secondo la tradizione, dallo spartano Leucippo, o dal cretese Idomeneo, la città di Gallipoli deriverebbe il suo nome dal greco kalé polis, città bella. Già centro messapico, scalo marittimo della città di Alezio, e poi municipio romano, la città subì nel corso della storia numerose distruzioni e ricostruzioni. La sua posizione infatti, unico centro importante sulla costa ionica e importante porto, ne faceva una meta ambita per chiunque volesse dominare il Salento.
Alla città moderna, il Borgo, costruita alla fine del 1800, tramite un ponte seicentesco, si collega il borgo antico, collocato su un isolotto e racchiuso tra antiche mura su cui si staglia l'imponente  Castello, ricostruito in età aragonese, dopo che i Veneziani avevano assegnato ed espugnato la città. L’impianto urbanistico, strutturato attraverso l’intreccio delle vie strette e tortuose, ricorda quello islamico; esso risale infatti al periodo della dominazione saracena, nel 900 d.C.
Sulla serra ad est della città dominano il paesaggio i resti dell'antico monastero di San Mauro, imponente testimonianza della dominazione normanna e dell'architettura romanica, che trova il suo corrispettivo, sulla costa adriatica nel monastero di San Nicola di Casole ad Otranto, anch'esso diroccato.
Nota per le sue tradizionali case a corte e per i lunghi balconi (meniani), la città manifesta il suo gusto rinascimentale e barocco nella cosiddetta Fontana Greca e nella preziosa Cattedrale dedicata alla martire catanese Sant’Agata.
Tra vicoli stretti e tortuosi non ci si può perdere a Gallipoli. E camminando alla scoperta di scorci e particolari si arriva sulle Riviere che circondano l'isola. Qui stupisce il numero altissimo delle piccole chiese confraternali che si alternano con gli edifici privati. Ogni confraternita, infatti, dagli scaricatori di porto, ai pescatori, aveva il suo punto di riferimento in una chiesa, e così, paseggiando per le riviere incontriamo la chiesa di S. Francesco d'Assisi, eretta, si dice, per desiderio di San Francesco che giunse in Salento di ritorno dalla Terra Santa, la Chiesa di Santa Maria della Purità, commissionata dlla ricca corporazione dei "bastagi" (scaricatori di porto), e ancora quella di San Francesco da Paola, del Carmine, del Crocifisso e di Santa Maria degi Angeli.
E sullo sfondo si intravede l'Isola di Sant'Andrea, illuminata la sera, dal faro qui collocato.
DA VEDERE


Cattedrale di Sant'Agata
Città del Salento - Gallipoli - Cattedrale di Sant'Agata
Gallipoli
 
Baia di Gallipoli e Parco Naturale di Sant'Andrea
Città del Salento - Gallipoli - Punta della Suina
Gallipoli
 
Chiesa di Santa Maria della Purità
Città del Salento - Gallipoli - Chiesa di Santa Maria della Purità
Gallipoli
 
Fontana Greca
Città del Salento - Gallipoli - Fontana Greca
Gallipoli
 
Castello di Gallipoli
Città del Salento - Gallipoli - Castello
Gallipoli
 
 


CERCA NEL SITO

Agenda Eventi

Ultimo mese Luglio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5 6 7
week 28 8 9 10 11 12 13 14
week 29 15 16 17 18 19 20 21
week 30 22 23 24 25 26 27 28
week 31 29 30 31

Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su AGREE per chiudere questa informativa. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information