Banner
Banner
Banner
Home Salento in Movimento Pacchetti Tour Tour nel Salento e Valle d'Itria - 5 giorni e 4 notti

Tour nel Salento e Valle d'Itria - 5 giorni e 4 notti

otranto
Per Gruppi
Programma delle visite

Primo giorno:  Il Castello di Lecce e degustazione prodotti tipici

Secondo giorno:
Le meraviglie di Lecce
Visita e degustazione in un Caseificio

Terzo giorno:
Otranto e la costa adriatica con soste a Castro e Leuca

Quarto Giorno
: Galatina e Gallipoli

Quinto Giorno
:
Ostuni e Alberobello


Informazioni:
Salento in Movimento Tour Operator
Tel. 0832 521877 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
INCLUSO NEL PACCHETTO

- Pernotto in Hotel 4 stelle in HD
- Pranzi presso i migliori ristoranti e agriturismo in base al budget
- Degustagioni
- Servizio visita turistica autorizzata
- Servizio bus

NOTE

- Il tour è rivolto a gruppi già formati
- Il tour può essere variato in base alle esigienze del gruppo o agli orari di arrivo
- Possibilità di visite e degustazioni presso cantine, oleifici, aziende agricole lungo l'itinerario

Primo Giorno: arrivo a Lecce nel primo pomeriggio, check-in e sistemazione nelle camere dell’hotel 4 stelle, a pochi minuti a piedi dal centro. Nel pomeriggio il gruppo può scegliere fra una passeggiata libera nel centro di Lecce (la visita guidata è prevista il secondo giorno) oppure, accompagnati dalla guida turistica, visitare la Lecce Romana, un racconto di un’ora sulle origini de Lecce che si conclude con la visita alle gallerie sotterranee del Castello di Carlo V e una degustazione di prodotti tipici.

Rientro in Hotel, cena e pernotto

Secondo Giorno: dopo colazione il gruppo incontra la guida turistica in hotel, guida locale capace di trasmettere cultura e passione per il territorio. Il gruppo raggiunge lo splendido centro storico di Lecce per andare alla scoperta di una città ricca di storia; un percorso raccontato dalle radici romane, con il suo anfiteatro, fino alle numerose chiese barocche tra cui spiccano Piazza Duomo e la Basilica di Santa Croce, e gli splendidi palazzi in cui si scoprono i segreti della cartapesta leccese.

Il pranzo è presso un ristorante leccese con menù rigorosamente tipico. Dopo una pausa il gruppo raggiunge una Masseria a 20 km da Lecce, rinomata per la produzione delle mozzarelle di bufala.

La visita presso Azienda agricola e caseificio prevede il percorso degli odori, uliveto masseria vecchia cripta bizantina e museo, visita della masseria con l’allevamento di bufale e il laghetto, il mini zoo, la visione della filatura della mozzarella e una degustazione con formaggi, mozzarella e calice di vino Castel di Salve.

Rientro in Hotel, cena e pernotto

Terzo Giorno: dopo colazione il gruppo, accompagnato dalla guida, parte per un suggestivo itinerario costiero che inizia da Otranto, gioiello dell’adriatico dalla storia tormentata. Qui si raccontano i segreti della Cattedrale, del suo famoso mosaico pavimentale, delle teche dei martiri e della cripta, si visita poi il piccolo borgo dominato dalle mura e dal Castello aragonese.

Si riparte in direzione Castro lungo la strada panoramica, una delle 10 strade più belle d’Italia. Lungo la strada è previsto il pranzo in una masseria con menù di terra oppure un ristorante con menù di pesce. Dopo pranzo si prosegue in direzione Castro dove si racconta la città alta, il castello, le mura e gli scavi archeologici che stanno portando alla luce veri e propri gioielli che testimoniano antichi culti. Su richiesta è possibile inserire la visita alla Grotta della Zinzulusa, un tour a piedi fra le fantasiose concrezioni create dalla natura. Il tour arriva a Santa Maria di Leuca, finubus terrae.

Rientro in Hotel, cena e pernotto

Quarto Giorno: dopo colazione, il gruppo parte con la guida per la visita di Galatina e Gallipoli, due città ricche di monumenti che stupiscono. Galatina, dove si racconta si sia fermato San Pietro, sfoggia chiese a palazzi dall’armonica bellezza che custodiscono i misteri del tarantismo, qui si effettuavano gli esorcismi per liberare i pizzicati dal veleno. Il fiore all’occhiello di Galatina è la Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, chiesa romanica ricchissima di affreschi in stile giottesco, si dice sia la seconda chiesa più bella d’Italia dopo San Francesco ad Assisi. In una sosta golosa si assaggia il pasticciotto nel luogo in cui è nato, più di 200 anni fa.

Dopo il pranzo tipico in una trattoria salentina, il gruppo arriva a Gallipoli per conoscere la storia di una particolare città, arroccata su un isolotto che grazie a un antico ponte si lega alla parte nuova. Percorrendo le mura e i vicoli stretti del centro storico, si incontrano la Cattedrale di Sant’Agata, splendida e barocca, la Chiesa della Purità, voluta dalla confraternita dei pescatori e casette caratteristiche dalle splendide corti. Chi vuole può visitare un antico frantoio ipogeo nel cuore del centro storico il cui sottosuolo ne è ricchissimo, quasi nessuno accessibile.

Rientro in Hotel, cena e pernotto

Quinto Giorno: dopo colazione e check out in hotel, il gruppo parte alla scoperta di Ostuni, la città bianca. Il centro storico è una bomboniera dalle case rigorosamente dipinte di bianco; dalla Piazza con la guglia di Sant’Oronzo ci si immerge in un labirinto di viuzze in salita e discesa, fra archi e corti, si raggiunge la Cattedrale e si percorrono le mura dove il panorama è mozzafiato. Dopo pranzo, in un ristorante del centro, si percorrono pochi chilometri per ammirare Alberobello e suoi trulli, riconosciuta dall’Unesco patrimonio dell’umanità; qui la guida racconta i segreti fra realtà e leggenda di un sito unico al mondo dove è presente anche una Chiesa trullo.

Partenza

 
Foto gallery
Foto gallery
 
CERCA NEL SITO

Agenda Eventi

Ultimo mese Settembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 35 1
week 36 2 3 4 5 6 7 8
week 37 9 10 11 12 13 14 15
week 38 16 17 18 19 20 21 22
week 39 23 24 25 26 27 28 29
week 40 30

Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su AGREE per chiudere questa informativa. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information